Giovani Lampedusa - Notizie, articoli e approfondimenti


Giovani Lampedusa

Notizie, articoli e approfondimenti dal centro del Mediterraneo


Continua su..

Facebook Documenti pubblici su Scribd
Previsioni Meteo Lampedusa

Giovani Lampedusa
Pagina Iniziale Notizie Lampedusa, incidente nella notte barcone con 500 contro gli scogli
Banner
la redazione consiglia..
Lampedusa, incidente nella notte barcone con 500 contro gli scogli
Scritto da Andrea Pavia   
Domenica 08 Maggio 2011 14:10
Questo articolo è stato letto 1568 volte

Tags: incidente | lampedusa | migrazioni | profughi | salvataggio

MigrantiUn barcone con circa 500 migranti si è incagliato nella notte sugli scogli a poca distanza dal porto di Lampedusa. Immediato l'intervento della Guardia di Finanza. In molti hanno cercato di raggiungere a nuoto la riva, sulla imbarcazione c'erano anche molte donne e bambini.
22 donne incinte sono state ricoverate in ospedale. Non ci sarebbero dispersi, ma le ricerche sono in corso.

Il maggiore Fabrizio Pisanelli racconta: "Abbiamo visto scene apocalittiche, i soccorritori si sono buttati in mare per salvare i circa 500 immigrati. Sulla barca erano riusciti a salire tre finanzieri, stavano dirigendo verso l'imboccatura del porto quando il timone si è improvvisamente rotto impedendogli di virare verso sinistra. Il barcone si è infranto sugli scogli e solo grazie alla perizia dei finanzieri che hanno matenuto la marcia ingranata la barca non è stata ripetutamene sbattuta sugli scogli.

Tutti si sono buttati in mare: finanzieri, uomini della capitaneria, carabinieri, poliziotti, volontari..... a braccia si passavano tutti i disperati appena arrivati in Italia. Tra loro tante donne e bambini".

Una squadra di sommozzatori della Guardia Costiera è subito intervenuta con i salvagente, cominciando a recuperare i naufraghi che venivano poi passati alle persone che si trovavano sulla scogliera. Un'operazione che è andata avanti per circa un'ora e mezza, fino a quando tutti gli immigrati non hanno raggiunto la riva.

"E' stata una bella operazione di squadra - ha commentato il comandante della capitaneria di porto di Lampedusa, Antonio Morana -. Ai soccorsi hanno partecipato militari della Guardia Costiera, della Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia, volontari delle associazioni umanitarie, semplici cittadini e perfino alcuni giornalisti. Grazie all'apporto di tutti è stata evitata una tragedia".

Una madre nigeriana aveva perso le tracce della sua bimba, presa in braccio dai soccorritori. La piccola è stata poi portata alla donna, trattenuta al centro di prima accoglienza.

Permalink: http://www.repubblica.it/cronaca/2011/05/08/news/nella_notte_barcone_contro_gli_scogli-15940080/?ref=HRER1-1

 
Banner
la redazione consiglia..
 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack